28 Febbraio 2020

BetterClimate

5 febbraio: torna la giornata contro lo spreco del cibo

A distanza di 6 anni dalla prima celebrazione, era il 2014, facciamo il punto sulle buone pratiche messe in campo per ridurre gli sprechi, anche grazie alla legge Gadda

qualità aria - evento vaillant

L’aria inquinata preoccupa gli italiani

Scegliamo l’aria pulita è una call to action per tutti coloro che sono seriamente preoccupati del clima e della qualità dell’aria nelle nostre città. Una perfetta sintesi di quello che dovremmo fare tutti i giorni per salvare noi stessi e il Pianeta

Caserini

Il professore che combatte la disinformazione sui cambiamenti climatici

Il suo nome è Stefano Caserini, docente del corso di Mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano, sul campo ogni giorno per dimostrare come la scienza non è un’opinione sulla crisi climatica

Care dolci, sporche acque dolci. Ripuliamole

Solo il 43% dei nostri fiumi possono considerarsi oggi in un buono stato ecologico. Il che incide negativamente sulla biodiversità e sul nostro stato di salute

associazioni ambientaliste - movimenti per il clima

Uno, cento, mille movimenti per il clima

Ecco chi combatte, in Italia, per la salvaguardia del clima e del pianeta: il fenomeno non è di oggi. Ma a quanto pare solo in questi ultimi mesi l’attenzione è aumentata. Il 29 novembre li ritroveremo in piazza

Monitorare la CO2 per combattere i cambiamenti climatici

Il progetto “Che” (CO2 Human Emission) dell’Unione Europea punta a distinguere tra emissioni naturali e antropoceniche

Mariasole Bianco, la bella oceanografa che salva l’ambiente

L’esperta degli oceani, volto noto della trasmissione di Rai 3 “Kilimangiaro, ha appena vinto il premio DonnAmbiente2019. La incontriamo per lasciarci contaminare dalle sue belle idee

La temperatura del Pianeta sta impazzendo?

Attraverso l’analisi dei dati rilasciati in tema di previsioni meteorologiche è possibile prevedere lo scenario cui stiamo andando incontro e le azioni da intraprendere

forestiamo l'italia

Forestiamo l’Italia: come e perché

Invertire al più presto la tendenza piantumando anziché distruggendo i boschi. Lo spazio c’è. Il bisogno anche. Il che vuol dire anche sviluppo occupazionale

lotta all'inquinamento

In Italia si respira… male

I dati dell’European Environment Agency (Eea) appena pubblicati non sono incoraggianti. L’inquinamento è alto e provoca troppi decessi. Ma qualcosa sta cambiando…