16 Giugno 2021
Tag
acquaagricoltura sostenibilealimentazioneambienteApiApicoltoriarticoassociazionibeauty routinebenesserebiciclettabiodiversitàbioediliziabuoni propositicambiamenti climaticicasacasa greenciclofficinecioccolatocircular economyco-housingcomunità energeticheCopernicuscoronaviruscotone biologicocovid-19daddenimdetrazioni fiscalididattica a distanzadiritto alla disconnessionedpiEarth Day 2021Earthdayecologiaeconomia circolareecosostenibilitàediliziaeducazione greenefficienza energeticaElia Origonienergiaenergie rinnovabilieticafashionfesta della mammaGiornata Mondiale dell AlimentazioneGiornata Mondiale della ApiGiornata Mondiale della BiodiversitàGiornata Mondiale della Terragreengreen buildinggreen economygreen jobshome-schoolinghyggeidrogenoimpronta ambientaleincendiinfluencerinnovazione tecnologicainquinamentojeanslingualotta ai cambiamenti climaticilotta allo spreco di cibomascherinemobilità nuovamobilità sostenibilemoda sostenibilemusicanaturanevica plasticaofficine popolaripackagingpasquapendolaripianetapiantagioni di cacaopiove plasticaplasticaplasticfreeproduzione jeansraccolta differenziatarelaxresponsabilità sociale di impresarisparmioriuso e riciclosalvaguardiasiberia articasmart buildingsmart citysmart workingsmogsostenibilesostenibilisostenibilitsostenibilitàsprechi in cucinastagione degli incendisviluppo sostenibiletechtecnologiatempo liberoturismoturismo sostenibileundertourismuovo di cioccolatovacanzeVaillantviaggiWePlanetWorld Food Dayzero sprechizero waste

Costanza Magnaghi

Caserini

Il professore che combatte la disinformazione sui cambiamenti climatici

Il suo nome è Stefano Caserini, docente del corso di Mitigazione dei cambiamenti climatici al Politecnico di Milano, sul campo ogni giorno per dimostrare come la scienza non è un’opinione sulla crisi climatica

lavorare in un coworking

Perché ho scelto di lavorare in un coworking

In 5 punti ecco un parere maturato nell’arco di dieci anni. Motivazioni che hanno a che fare anche con l’impatto ambientale

Care dolci, sporche acque dolci. Ripuliamole

Solo il 43% dei nostri fiumi possono considerarsi oggi in un buono stato ecologico. Il che incide negativamente sulla biodiversità e sul nostro stato di salute

casa sostenibile

Dimmi dove vivi e ti dirò chi sei

Ecco alcuni consigli che Luca Mazzucchelli, lo psicologo dell’abitare, dà partendo dall’idea che la casa è, semplicemente, il nostro corpo più grande

associazioni ambientaliste - movimenti per il clima

Uno, cento, mille movimenti per il clima

Ecco chi combatte, in Italia, per la salvaguardia del clima e del pianeta: il fenomeno non è di oggi. Ma a quanto pare solo in questi ultimi mesi l’attenzione è aumentata. Il 29 novembre li ritroveremo in piazza

piante in casa

Le piante che in casa fanno bene. In tutti i sensi

Il verde tra le quattro mura aiuta non solo dal punto di vista umorale, ma anche fisico. Perché è in grado di combattere l’inquinamento. Ecco le piante più adatte

forestiamo l'italia

Forestiamo l’Italia: come e perché

Invertire al più presto la tendenza piantumando anziché distruggendo i boschi. Lo spazio c’è. Il bisogno anche. Il che vuol dire anche sviluppo occupazionale

sostenibilità

Come sarà il mondo nel 2040? I trend che ci salveranno

Il mondo sta cambiando, dipende da noi se in bene o male. Stili di vita sostenibili e tecnologie potrebbero fare la differenza

lotta all'inquinamento

In Italia si respira… male

I dati dell’European Environment Agency (Eea) appena pubblicati non sono incoraggianti. L’inquinamento è alto e provoca troppi decessi. Ma qualcosa sta cambiando…

viaggio sostenibile

In vacanza, viaggio sostenibilmente

Bici, treno, auto o aereo per andare in vacanza? Dare un occhio anche alle emissioni di CO2 dei trasporti ci permette di ragionare sulla scelta del mezzo migliore per spostarsi. Sia per l’ambiente che per noi